Promozioni e offerte Blumen

  • Ridotto:
    -38%
    Rimosso
    23.8 km

    Tela stampata BLUMEN

    Prezzo solo
    CHF 49.95
    invece di
    CHF 79.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Tutti i prodotti del nostro assortimento sono stati accuratamente selezionati per lei. Con ogni partner curiamo una stretta relazione per offrirle la migliore qualitâ possibile.

  • Rimosso
    17.79 km
  • Rimosso
    17.79 km
  • Rimosso
    17.79 km
  • Ridotto:
    -33%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED G9

    Prezzo solo
    CHF 9.95
    invece di
    CHF 14.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    lampadina a LED, set da 2, portalampada G9, 2 watt, 180 lumen, luce bianca calda (3000 K).

  • Ridotto:
    -45%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED E14 4W

    Prezzo solo
    CHF 9.95
    invece di
    CHF 17.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Lampadina a LED a forma di candela, portalampada E14, 4 Watt, 310 Lumen, luce bianca calda (3000 K).

  • Ridotto:
    -45%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED E14 4W

    Prezzo solo
    CHF 9.95
    invece di
    CHF 17.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Lampadina a LED a forma di goccia, portalampada E14, 4 Watt, 310 Lumen, luce bianca calda (3000 K).

  • Ridotto:
    -45%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED E27 4W

    Prezzo solo
    CHF 9.95
    invece di
    CHF 17.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Lampadina a LED, portalampada E27, 4 Watt, 310 Lumen, luce bianca calda (3000 K).

  • Ridotto:
    -54%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED E14

    Prezzo solo
    CHF 5.95
    invece di
    CHF 12.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    lampadina a LED, portalampada E14, 5 Watt, 400 Lumen, luce bianca calda (3000 K), non regolabile.

  • Ridotto:
    -60%
    Rimosso
    23.8 km

    Lampadina a LED E27

    Prezzo solo
    CHF 7.95
    invece di
    CHF 19.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Confezione da 2 lampadine a LED, 806 lumen, 10 watt, attacco E27. Non regolabile.

  • Ridotto:
    -14%
    Rimosso
    23.8 km

    Plafoniera a LED ACHAT

    Prezzo solo
    CHF 29.95
    invece di
    CHF 34.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    plastica, bianca con effetto cristallo, lampadina da 11,5 W inclusa, 1000 lumen, 4000 kelvin, IP44: idoneo anche per stanze da bagno, diametro: 27,5 cm

  • Ridotto:
    -34%
    Rimosso
    23.8 km

    Sorgente luminosa a LED E14 4W

    Prezzo solo
    CHF 3.95
    invece di
    CHF 5.95
    Disponibile presso:
    Lipo

    Sorgente luminosa a LED, lampadina a forma di fiamma colpita dal vento, portalampada E14, 4 Watt, 310 Lumen, luce bianca calda (3000 K).

  • Rimosso
    3.92 km

    Era il 22 marzo 1895 quando i fratelli Lumière fecero scalporea Parigi portando sullo schermo con il loro cinematografoimmaginiin movimento. A dicembre dello stesso anno ebbeluogola prima proiezione cinematografica pubblica conspettatori a pagamento: era nato il cinema. In 125 anni di esistenza la cultura cinematograficaha vissuto una grande trasformazioneche i tre francobolli illustrano inun blocco composto. A sinistra è raffiguratoil proiettore utilizzato dai Lumières,al centro le tradizionali pellicole cinematografichee a destra un’esperienzacinematografica digitale in 3D. Gli spettatoriindossano i vestiti tipici dellarelativa epoca. Anche la tipografia delleinsegne è adeguata al tempo: dal cavalletto,alle lettere intercambiabili, fino aglischermi dei giorni nostri.In Svizzera l’evoluzione del cinema è strettamentelegata al nome di Jean Speck,che già nel 1899 aprì a Zurigo il «Panoptikum», una camera delle meraviglie edei meccanismi automatici, e nel 1912, asuo dire, la prima sala cinematograficain Svizzera esclusivamente adibita allaproiezione di film. Altre fonti citano comeprimi cinematografi in assoluto il Radiumdi Zurigo e la Fata Morgana di Basilea(entrambi nel 1907) e il Lumen di Losanna(1908).

  • Rimosso
    3.92 km

    Era il 22 marzo 1895 quando i fratelli Lumière fecero scalporea Parigi portando sullo schermo con il loro cinematografoimmaginiin movimento. A dicembre dello stesso anno ebbeluogola prima proiezione cinematografica pubblica conspettatori a pagamento: era nato il cinema. In 125 anni di esistenza la cultura cinematograficaha vissuto una grande trasformazioneche i tre francobolli illustrano inun blocco composto. A sinistra è raffiguratoil proiettore utilizzato dai Lumières,al centro le tradizionali pellicole cinematografichee a destra un’esperienzacinematografica digitale in 3D. Gli spettatoriindossano i vestiti tipici dellarelativa epoca. Anche la tipografia delleinsegne è adeguata al tempo: dal cavalletto,alle lettere intercambiabili, fino aglischermi dei giorni nostri.In Svizzera l’evoluzione del cinema è strettamentelegata al nome di Jean Speck,che già nel 1899 aprì a Zurigo il «Panoptikum», una camera delle meraviglie edei meccanismi automatici, e nel 1912, asuo dire, la prima sala cinematograficain Svizzera esclusivamente adibita allaproiezione di film. Altre fonti citano comeprimi cinematografi in assoluto il Radiumdi Zurigo e la Fata Morgana di Basilea(entrambi nel 1907) e il Lumen di Losanna(1908).

  • Rimosso
    3.92 km

    Era il 22 marzo 1895 quando i fratelli Lumière fecero scalporea Parigi portando sullo schermo con il loro cinematografoimmaginiin movimento. A dicembre dello stesso anno ebbeluogola prima proiezione cinematografica pubblica conspettatori a pagamento: era nato il cinema. In 125 anni di esistenza la cultura cinematograficaha vissuto una grande trasformazioneche i tre francobolli illustrano inun blocco composto. A sinistra è raffiguratoil proiettore utilizzato dai Lumières,al centro le tradizionali pellicole cinematografichee a destra un’esperienzacinematografica digitale in 3D. Gli spettatoriindossano i vestiti tipici dellarelativa epoca. Anche la tipografia delleinsegne è adeguata al tempo: dal cavalletto,alle lettere intercambiabili, fino aglischermi dei giorni nostri.In Svizzera l’evoluzione del cinema è strettamentelegata al nome di Jean Speck,che già nel 1899 aprì a Zurigo il «Panoptikum», una camera delle meraviglie edei meccanismi automatici, e nel 1912, asuo dire, la prima sala cinematograficain Svizzera esclusivamente adibita allaproiezione di film. Altre fonti citano comeprimi cinematografi in assoluto il Radiumdi Zurigo e la Fata Morgana di Basilea(entrambi nel 1907) e il Lumen di Losanna(1908).